lunedì 8 ottobre 2007

Exactement Stèphane!

dopo qualche anno torna sanseverino, con un nuovo tuorlo, ma soprattutto un nuovo albume. reca sottobraccio la chitarra djangosa e la lingua svelta. nell'attesa puoi adottare un sanseverino-tamagochi che nutri, dormi (e scendi a pisciarlo) e fai suonare le canzoni nuove. se non fai niente per un par de minuti comincia a urlare "la guitarre! la guitarre, ooh!". mi ha già rotto gli zebedi ma che ci pozzo far?

1 commento:

TS ha detto...

è il batterista dei mastodon? è uguale