venerdì 2 marzo 2018

Innografia Leghista: Gli altri 10 migliori inni della Lega


INNO
3. Canto patriottico, politico, di guerra, ecc., da eseguire coralmente, ispirato all’esaltazione di valori ideali che trascendono l’individuo, di sentimenti comuni a un popolo, a un partito, a una qualsiasi comunità.

Ho già spiegato qui che, se la Lega vuole andare al potere, deve munirsi di un inno.
Negli ultimi trent'anni, nessuno più della Lega Nord ha incarnato i valori ideali e i sentimenti comuni di un popolo. La retorica del noi padani contro loro (terroni prima, immigrati poi, politici di Roma sempre) è sempre stata il cuore del leghismo. Per questo non ho mai capito perché la Lega non abbia mai avuto un inno in grado di unire tutti sotto una grande canzone, con un ritornello a pronta presa, o un lalala che non ti esce più dal cervello.
  
Questo non vuol dire che negli anni non ci abbiano provato.
La rete pullula di veri o finti inni della Lega.
Quella che segue è una classifica dei miei inni leghisti preferiti
Ovviamente escluso il mio, che è il più figo in assoluto e qui non ci piove.



Non sono un esperto di politica, ma ho seguito il percorso della Lega più o meno dalla sua nascita e qui ho concentrato tutto il Leghismo, passato e futuro.
Secondo me il Leghismo è la sensazione che gli altri ti stiano fregando qualcosa da sotto il naso.
Il Leghismo è una richiesta chiara di conformazione. 
Infatti grazie al Leghismo i terroni sono diventati leghisti.
Grazie al Leghismo anche gli immigrati negri un giorno diventeranno leghisti.
Perché il Leghismo non è avere una connessione con un passato in comune, ma costruirla, anche inventarsela se serve (vedi Goffredo da Buglione).
L'imnportante è avere qualcosa in comune e rivendicarlo, essere più noi e meno loro, finché un giorno saremo tutti noi e non ci sarà più nessun loro.

Ma andiamo agli altri 10 migliori inni della Lega.
Sigla.

Il miglior inno della storia


Quella che segue è una classifica delle 10 miglior canzoni leghiste, valutate in base alla possibilità di farne un inno. Valuteremo ogni pezzo secondo queste categorie
GENERE
Il genere musicale della composizione o a cosa assomiglia di più
COERENZA POLITICA (da 0 a 10)
Misura da 0 a 10 la la coerenza politica con la linea della Lega attuale (No europa, No negri, Sì Terroni)
POTENZA ANTHEMICA (da 0 a 10)
Misura da 0 a 10 l'orecchiabilità della canzone, quanto ti rimane in testa, quanto si può cantare insieme in piazza, quanto può unire le folle per una rivoluzione verde
CITAZIONE
La parte del testo più interessante o rappresentativa


10.
SALVINI PREMIER

Che canzone è: Piano song
Coerenza politica: 6- A parte essere pro-Salvini, non parla mai di politica
Potenza anthemica: 7 I due colpi di rullante tra i due "Tutti insieme" sono una gallata (anche se presi direttamente da quelli di Olmo prima dei ritornelli)
Citazione: "Come un treno sta partendo/E' il momento di salire/Non vogliamo più promesse/ Per di più sempre le stesse"



9.
INNO LEGA NORD
F & T Film

Che canzone è: Coro smarzo sinfonico
Coerenza politica: 5. A parte gridare secessione, non c'è alcun riferimento alla politica.
Potenza anthemica: 6. A parte la genialata Se c'è Bossi/Secessione, non c'è distinzione tra strofa e ritornello.
Citazione: "Sei mare, sei terra
Sei pane, sei Dio
Dio Pane padano!"



8.
SALUTEREMO ROMA LADRONA
Nando Uggeri

Genere: marcetta + coro della montagna + chitarra elettrica
Coerenza politica: 6-. Era buona per i tempi di Bossi, meno con la Lega di Salvini ("In Europa vogliamo andar")
Potenza anthemica: 7
Citazione: "Saluteremo la Mafia e il Papa
E D'Alema e Berlusconi
E quei milioni di terroni
Che non vogliono cambiar"


 
7.
LA PADANIA
Sammy Varin feat. Matteo Salvini

Genere: rock demenziale in dialetto (Questa è la versione originale con I Giovani Leoni, manca solo l'inserto con Salvini)
Coerenza politica: 6
Potenza anthemica: 9
Citazione:"L'è una tera con tanta nebia
Ma l'è bela istes, de sigur
Mi el mar nol me manca minga
Perché chi sto ben come un sciùr"



6.
INNO AL CAPITANO (TERRA MIA TERRA DEL NORD)
Nando Uggeri/Claudio Bernieri (canta Erika Sbriglio)

Genere: Rock italiano + cantante femmina = Gianna Nannini
Coerenza politica: 6
Potenza anthemica: 7
Citazione:"Una donna in burqa nero
Fa saltare il grattacielo
Ora è morta la pietà
Ma sorride quel mullah"



5.
SIAMO QUELLI DELLA LEGA
Autore sconosciuto

Genere: Sigla dei cartoni anni 80
Coerenza politica: 7
Potenza anthemica: 8
("Siamo quelli della Lega Nord/Lega Lega Lega Nord")
Citazione: "Sventola nel cielo
La bandiera del guerriero
Che da Pontida un giorno
La risposta capeggiò"



4.
PRIMA DELL'EUROPA SI STAVA MOLTO MEGLIO
Autore sconosciuto

Genere: Skacore padano
Coerenza politica: 10
Potenza anthemica: 6- (quel ritornello poteva essere sfruttato molto meglio, arghhh)
Citazione:"E attento a ciò che pensi
E' pronta la galera
Se saldi ad una ruspa
Tre pezzi di lamiera"





3.
PADANIA GUARDA AVANTI 
Sergio Borsato 

Genere: Folk-pop celtico
Coerenza politica: 8
Potenza anthemica: 9
Citazione: "Sali, Padania
Fai sentire com'è forte la tua voce
Guida il popolo nella tempesta
Come la madre il figlio
Caccia oltre il fiume
Il potere falso che ci spreme"





2.
FUORI IL TIRANNO
Sergio Borsato

Genere: Zumpa zumpappà
Coerenza politica: 7
Potenza anthemica: 8
Citazione: "Ecco la tigre di carta
Vuol far vedere la forza
Ma basta un soffio di vento e la tigre cadrà"
(Premio della Critica
per la potenza poetica)







MENZIONI D'ONORE

Sergio Borsato, ha anche composto una canzone sulle città padane. Sentila qua. (Poi anche scritto un inno per il Veneto Libero!, i miei versi preferiti sono 
"Siamo figli di eroi
Che con navi di legno
Han voluto insegnare
Dove sanno arrivare dei cuori d'acciaio"

Anche Nando Uggeri ne ha scritto un altro, si chiama Il Vento del Nord.

C'è anche un inno pop pop sinfonico (l'assolone che parte a 1.24 è una bomba, e ce n'è un altro a 2.23) ma non si capiscono molto le parole. Sentilo qua!

Poi ci sono due finti inni, che prendono in giro la lega.
Non li considero ma in qualche modo rendono l'idea. Uno e due.
  

1.
PRIMA IL NORD
Nando Uggeri

Genere: crossover anni 80 ovvero (soft heavy metal + rap ingenuo)
Coerenza politica: 8
Potenza anthemica: 10 (il ritornello non ti esce dalla testa)
Citazione:"Basta soldi a Roma
Teniamoceli noi
70 e più per cento
Faremo i conti poi"



Giuro che fino a un mese fa c'era.
Ed era di gran lunga il migliore.
Suppongo che, una volta scelto prima il Nord come slogan al Nord, la Lega abbia gentilmente chiesto a Nando Uggeri di togliere la canzone.
Ho scritto a Nando Uggeri in persona su FB per chiedere lumi a riguardo.


Discreto pubblico, intanto tieniti l'aquolina in bocca.

Nessun commento: